Obiettivi

OBIETTIVO GENERALE
Riduzione del numero dei cittadini in condizione di disabilità che non possono usufruire di servizi per lo sviluppo dell’autonomia.

OBIETTIVI SPECIFICI
- Accrescimento del livello di autonomia dei ragazzi/ragazze disabili
- Aumento della consapevolezza dei genitori dei ragazzi rispetto alla difficoltà nell’affidarsi
- Diminuzione del livello di difficoltà a carico degli operatori nel prendersi cura e accompagnare gli ospiti nel percorso di residenzialità.

MONITORAGGIO E VALUTAZIONE FINALE

  • Per garantire la qualità del progetto, saranno predisposti i seguenti strumenti di monitoraggio:
  • Report di monitoraggio ovvero corrispondenza tra progetto e realtà operativa;
  • Relazione periodica sull’andamento complessivo del progetto attivato;
  • Diario sull’andamento del servizio in relazione alla puntualità, rispetto delle regole, interazione e integrazione nel gruppo.

Il report di monitoraggio verrà stilato sulla base di una griglia di osservazione, che analizzerà i seguenti aspetti:

  • Relazione tra i beneficiari e tra essi e gli educatori
  • Interiorizzazione delle regole
  • Autonomia a livello relazionale
  • Grado di integrazione nel gruppo
  • Autonomia nello svolgimento di alcune attività (compatibili con la tipologia e il grado di disabilità)
  • Partecipazione

SCARICA IL VOLANTINO